• sidda

Sistema Biologico

Utilizzabile solo in ambito agricolo prevede la distribuzione nei focolai di riproduzione delle mosche di parassitoidi “Imenotteri pteromalidi” I parassitoidi svolgono continuamente un’azione predatoria sulle pupe di ditteri impedendo lo sfarfallamento degli adulti, sono costantemente attivi e perlustrano meticolosamente i tradizionali luoghi di riproduzione larvale nelle fosse, nei cunicoli, nel letamaio, nelle lettiere. La loro attività è costante, notte e giorno e non crea nessun problema o ostacolo all’attività degli operatori; sono innocui anche per gli animali. I lanci saranno a scadenze periodiche in base alla temperatura stagionale

Sistema Chimico mirato

Si definisce in questo modo quell'intervento che serve a eliminare o ridurre in modo da rendere non dannoso, solo l'organismo bersaglio .Dopo aver superato la soglia critica e localizzato la sorgente di infestazione, è necessario intraprendere DEI TRATTAMENTI MIRATI. La disinfestazione chimica prevede la distribuzione di insetticidi secondo le seguenti metodologie.

Bagnante: mediante irrorazione di PMC. Tipo di nebulizzazione Diametro medio Nebulizazione grossolana 400 micron o superiore Nebulizzazione fine 100-400 micron
Gassosa: con sistemi autoestinguenti, termonebbiogeni ecc.
Tipo di nebulizzazione Diametro medio
Nebbie aerosolizzate 50-100 micron
Aerosolizzazione media 5-50 micron
Nebbie fini aerosolizzate 0,1-5 micron
Fumi 0,001-0,1 micron
Vapori inferiore a 0,001 micron

Gel: con PMC addescanti

Sistema Integrato

sistema integrato

Come per la lotta biologica, prevede la determinazione di una soglia di danno (o di intervento) e include tra le pratiche, anche l'uso di prodotti chimici, da utilizzare, solo quando la scelta è necessaria ed in modo molto oculato, privilegiando i formulati più selettivi e quelli che presentano profili tossicologici più favorevoli come ad es. le esche Steckill, prevede integrato dei prodotti chimici con l’uso di trappole iglù, di fili collanti e di lampade UV.

Steckill: contenitori di pastiglie zuccherine di insetticida indicati per la lotta alle mosche nella fase giovanile

Iglù: è una trappola ad acqua, indicate per la cattura di mosche adulte in spazi aperti ombreggiati

Filo Collante: utilizzato per la cattura delle mosche sfrutta la caratteristica che durante la serata i ditteri vanno verso il soffitto per riposare appoggiandosi sempre sugli spigoli

Lampade UV: utilizzato per la lotta agli insetti volanti sfrutta la caratteristica degli insetti a cercare spazi aperti ed individuano le emissioni UV delle lampade come finestre aperte

SIDDA DISINFESTAZIONE ZANZARA TIGRE SIDDA DISIMPEST srl | 18, Via Manfredi - 50136 Firenze (FI) - Italia | P.I. 00753140482 | Tel. +39 055 5522838   - Tel. +39 800 491994 | info@sidda-fi.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy